Home Articoli La quinta edizione dell’AronaMen è di Cigana e Dogana
    COUNTDOWN AL 7 LUGLIO 2019
    Iscriviti alla Newsletter!!!!


    • images/slideshow/001.jpg
    • images/slideshow/002.jpg
    • images/slideshow/003.jpg
    • images/slideshow/004.jpg
    • images/slideshow/005.jpg
    • images/slideshow/006.jpg
    • images/slideshow/008.jpg
    • images/slideshow/009.jpg
    • images/slideshow/011.jpg
    • images/slideshow/012.jpg
    • images/slideshow/013.jpg
    • images/slideshow/014.jpg
    • images/slideshow/015.jpg
    • images/slideshow/016.jpg
    • images/slideshow/casadei arrivo 2.jpg
    • images/slideshow/martina arrivo.jpg
    • images/slideshow/nuoto.jpg

     

     

     

     

    Si consiglia di installare Google Chrome o Mozilla Firefox per una migliore visualizzazione dei contenuti.

    We recommend to install Google Chrome or Mozilla Firefox to better see all the contents.

    La quinta edizione dell’AronaMen è di Cigana e Dogana

    Massimo Cigana, Eroi del Piave, e Martina Dogana, Fohrans Team,

    vincono la quinta edizione dell’AronaMen 112.9 Triathlon, caratterizzata da un inizio gara un po’ turbolento a causa del vento forte che ha costretto gli organizzatori per motivi di sicurezza a ridurre la frazione di nuoto a un solo giro di circa 1.3 km.

     

    Alle 6.50 il via della gara individuale, a seguire donne e staffette. Alle 6.50 il via della gara individuale, a seguire donne e staffette. Anche quest’anno il commento è stato a cura di Fabio D’Annunzio, oramai speaker ufficiale dell’AronaMen! Nella gara maschile, il primo fuori dall’acqua con largo vantaggio sugli altri, è stato Ivan Risti che successivamente è stato costretto al ritiro. Dalla frazione di bici il dominio di Massimo Cigana, mentre per il secondo e il terzo posto si sono dati battaglia Stefano Luciani e Federico Incardona, che nell’ultima parte della frazione run è riuscito a strappare il secondo posto.

    Nella gara femminile Martina Dogana ha guidato la gara quasi dall’inizio alla fine, riconfermando per il secondo anno consecutivo il titolo all’AronaMen. Sul podio insieme a lei Laura Pederzoli e la triatleta svizzera Carola Balestra-Fiori.

    La gara a staffette maschile, femminile e mista, è stata vinta rispettivamente da Team all Devils (Ronzani, Tara, Rossi), Le tre Luppole (Brunelli, Zavanoni, Cevini) e Pratogrande Sport (Vergani, Sala, Mandelli).

    Un particolare ringraziamento a tutti i volontari, senza i quali la manifestazione non avrebbe possibilità di esistere. Grazie alla Croce Rossa di Arona, ai sommozzatori della Lega Navale, ai Radioamatori, alla Ciclistica Aronese, alle Ragazze della Pallavolo di Arona.

    Grazie al Comune di Arona, alla Pro Loco di Arona, all’A.I.B. di Arona, ai vigili urbani di Arona.

    Grazie a tutti gli atleti che hanno partecipato, ai loro familiari e a tutto lo splendido pubblico che con il loro supporto hanno reso ancora più speciale questa grande giornata di sport.

    Grazie a tutti gli sponsor: Mizuno, Selle San Marco, Orsobianco Dolciaria, Acqua Lurisia, Penta Power, Aqua Sphere, Nicetto Ponteggi, Caseificio Valle Stura, Ford Azzurra, Pizzeria Aldo, Café de la Sera, Exica Frutta Secca, Spa Roero Relax Resort.

    L’appuntamento è  per il 2016. Non mancate!

    Ultimo aggiornamento (Martedì 28 Luglio 2015 15:06)

     
    Banner
    Seleziona il linguaggio
    • Italian - Italy
    • English (United Kingdom)
    COUNTDOWN
    ARONAM3N STARTS ON 7 JULY 2019 07.07.2019 06:40 -104 Days
    Banner
    Banner
    Banner
    Banner
    Banner
    Banner
    Banner
    Banner
    Banner

    We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

    I accept cookies from this site.

    EU Cookie Directive Module Information